Circolo Khorakhané – gli appuntamenti dal 12 al 15 marzo

Circolo Khorakhané – gli appuntamenti dal 12 al 15 marzo

Tweet about this on TwitterShare on FacebookGoogle+Pin on PinterestEmail to someonePrint this page

ecco gli appuntamenti del fine settimana..

GIOVEDI’ 12 MARZO alle ore 17,45 si terrà la presentazione del libro “Senza poesia, nessun sogno, nessun futuro. Pensare poetico pensare psicoanalitico“.

Saranno presenti:
Maria Paola Moretti – Presidente Associazione Metis
Caludia Angeletti -Docente di Lettere Liceo Rosmini
David Tammaro – Presidente Associazione Plinio Tammaro

“Che rapporto hanno i giovani con la poesia? Riesce il linguaggio della poesia ad inserirsi nell’offerta multimed iale e dell’immagine di oggi? La scuola da sola puo’ coinvolgerli emotivamente al di la’ dei crediti formativi?”
Sono queste alcune delle domande che verranno poste presentando il libro “ Senza poesia nessun sogno nessun futuro.Pensare poetico pensare psicoanalitico”. Il testo frut to di relazioni presentate ad un convegno svoltosi nel 2014 in Grosseto a cura della Ass.ne Metis e Ass.ne artistica P. Tammaro offrirà alcuni spunti di riflessione sul senso del vivere poetico e su quanto sia importante che la poesia sia patrimonio culturale dei giovani e stimolo e crescita dell’animo umano.

——————————

———————————-
VENERDI’ 13 MARZO a partire dalle ore 20:30 torna la famosa Cacciuccata del Circolino!A cucinare per noi sarà ancora una volta la celebre coppia di amici Giova – Olivelli.

MENU’

Sgombro al vino rosso

Cacciucco

17.00 Euro (Acqua e un quarto di vino inclusi)

INGRESSO RISERVATO AI SOCI A.R.C.I E FEDERATI

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 349 0089398

————————————————————————-
SABATO 14 MARZO  a partire dalle ore 16: 30 fino alle 19:30 si terrà il laboratorio territoriale  “#ImmaginaToscana. La Toscana che vogliamo” promosso da Sinistra, Ecologia Toscana.

Il progetto nasce per coinvolgere i cittadini in un’ elaborazione partecipata del programma. Il percorso di partecipazione prevede due dimensioni, tra loro interconnesse: la dimensione online e social e la dimensione dei laboratori territoriali.
AMBIENTE,SALUTE,LAVORO,DIRITTI: questi i quattro temi che vogliamo mettere al centro della Toscana di domani.

Si può partecipare direttamente ai tavoli locali sabato presso il Circolo Arci Khorakhane di Grosseto oppure contribuire online (sul sito http://www.immaginatoscana.it/) attraverso la piattaforma Loomio: clicca sul tema che ti interessa e partecipa alla discussione!
—————————————————————————————————

A partire dalle ore 23 Circolo Arci Khorakhane – Spazio 72 presenta:

* MADAUS Live@Spazio72*

MADAUS nasce dall’incontro di tre musicisti dell’Accademia del la musica di Volterra:
Aurora Pacchi, voce – Antonella Gualandri, piano – David Dainelli, basso.

L’atmosfera della città di Volterra fa da sfondo al lavoro del gruppo, una realtà segnata dalla presenza del manicomio, che è fonte viva di ispirazione per il loro primo lavoro, “La Macchina del Tempo”.
MADAUS è la pronuncia italianizzata della corrispondente parola inglese per manicomio, madhouse.
Partendo dalla tradizione della musica italiana, il suono acquista nuova vita, attraverso la rielaborazione di alcuni strumenti, come la batarra (un basso composto con due corde da basso e due corde della chitarra) e l’utilizzo in concerto di un microfono in carbone e alabastro.
È proprio l’autenticità del suono a c aratterizzare le storie della “Macchina del Tempo”.

2011: Vincitori del “Premio Ciampi- Città di Livorno” con il nome di Voc&Piano nella Sezione Cover di Piero Ciampi. Hanno presentato i brani “Livorno” e “Fino all’ultimo minuto”.

2012: Finalisti al “Premio Fabrizio De Andrè” di Roma

2013: Vengono scelti dalla giuria del Premio Tenco , presieduta dal direttore artistico Enrico De Angelis , per partecipare alla rassegna “Il Tenco ascolta” , Piombino (LI).

2013: Vincono il “Senza filo contest” al Cantiere San Bernardo di Pisa.

2014: Ospiti del “Marea Festival ” di Fucecchio (FI) insieme a numerosi artisti, tra i quali Vinicio Capossela e gli Earth Wind&Fire.

INIZIO LIVE: H 23

INGRESSO RISERVATO AI SOCI ARCI E FEDERATI

————————————————————————————————-

DOMENICA 15 MARZO alle ore 18:30 un nuovo appuntamento con la rasegna teatrale curata dal Tea tro Studio di Grosseto.

L’eclettica Compagnia esce dal ruolo di organizzatrice e presenta la nuova produzione di Teatro Popolare, “Tre pezzi cento lire”, dall’ultimo lavoro di LUCIANA BELLINI, che con la consueta arguzia e semplicità, ripercorre quel periodo cruciale della nostra storia, i primi anni cinquanta, l’avvento della plastica, degli elettrodomestici, del benessere apparente, che ha cambiato volto alla società. Ci sarà da ridere teneramente, ma non si potrà fare a meno di cogliere un’amara analisi, che ora più che mai mostra i risultati di scelte scelerate.

Interpreti:
Enrica Pistolesi
Luca Pierini
Cosimo Postiglione
Daniela Marretti
Mirio Tozzini
Beatrice Solito

Regia dei movimenti, oggetti di scena di Valeria Petri

Si consiglia vivamente di prenotare al 3920686787 . I posti sono quasi esauriti!
————————————————————————

A partire dalle ore 20:30 una nuova serata a tema organizzata da Arcigay Grosseto.

Questo mese presenteranno un top menù anni ’80!

MENù

ANTIPASTI:
– involtini di prosciutto
– tartine di prosciutto e kiwi
– crostini stracchino e salsiccia
PRIMI:
– tortellini panna e prosciutto
– pennette alla vodka
SECONDI:
– scaloppine al pepe verde
– sufflè di patate con mortade lla e mozzarella
CONTORNO:
-insalata di finocchi e arance
DOLCE:
– profiteroles

Euro 15 (Acqua e vino inclusi)

Info&prenotazioni
Maurizio 3927177170

Ingresso riservato ai soci e confederati Arci

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookGoogle+Pin on PinterestEmail to someonePrint this page

GALLERIA